Franco Leoni Lautizi scrive al ragazzo autore del gesto fascista

 

Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra Onlus-Rimini

 

Lettera aperta di Franco Leoni Lautizi, sopravvissuto alla strage di Marzabotto, al ragazzo autore del gesto fascista sul campo di calcio domenica 12 novembre 2017.

“Ciao Eugenio,
sono Franco, uno dei pochi sopravvissuti alla strage di Marzabotto.
Non voglio commentare il tuo gesto, questo lo lascio ai giornali e alla politica.

Ti invito solo ad incontrarmi, a quattro occhi, senza riflettori.

Ti racconterò quello che è avvenuto in quei tragici giorni dal 29 settembre al 5 ottobre 1944.

Una barbarie inimmaginabile per un ragazzo della tua età, che, fortunatamente, non ha conosciuto la guerra.

Sono passati più di settanta anni dall’eccidio, ma ancora oggi l’incubo di quella ferocia mi accompagna ogni giorno.

Ascolta la mia storia.

Se solo riuscirò a far breccia nel tuo cuore e a condurti ad un vero pentimento, allora avrò fatto molto e il sacrificio di tante persone innocenti sarà servito a qualcosa.

Dalle macerie della tragedia di Marzabotto ho imparato una cosa importante: il Perdono”.

Franco Leoni Lautizi, sopravvissuto alla strage di Marzabotto

 

Cos’è il 5×1000?

La legge prevede la possibilità di destinare una quota dell’Irpef per finalità di solidarietà sociale, pari al 5 per mille.

Diversamente da quanto avviene per l’8 per mille, la quota versata non è calcolata sull’intero gettito, ma sull’imposta dovuta dal contribuente che effettua la scelta (quindi se si devono pagare, ad esempio, 1000 euro di imposta, la quota sarà pari a 5 euro).

Continua a leggere “Cos’è il 5×1000?”

A scuola di memoria, le iniziative della Sezione Provinciale di Rimini

La Sezione Provinciale di Rimini svolge un’intensa attivita’ di testimonianza sulle stragi nazifasciste, avendo come interlocutori privilegiati i piu’ giovani. Il valore della memoria e la promozione di una cultura della pace sono al centro della mission della Sezione Provinciale di Rimini dell’ANVCG. La sezione infatti è particolarmente impegnata nella difesa e trasmissione della conoscenza storica e sensibilizzazione delle nuove generazioni attraverso la realizzazione di seminari di formazione e attività di educazione alla pace, rivolte alle scuole elementari, medie e superiori.

Continua a leggere “A scuola di memoria, le iniziative della Sezione Provinciale di Rimini”

Gita A Fossoli, 6 maggio 2017

Sabato 6 maggio 2017, la Sezione Provinciale di Rimini ha organizzato  una gita commemorativa all’ ”ex Campo di concentramento e di transito” di Fossoli (MO). Il triste luogo ospitò anche Primo Levi, la cui dolorosa esperienza personale   è narrata nelle prime pagine del suo famoso libro “Se questo è un uomo”  e nella poesia “Tramonto di Fossoli”.

Continua a leggere “Gita A Fossoli, 6 maggio 2017”

Concorso scolastico “Diario riminese”

Documenti, storia e memoria

Il giorno 23 aprile 2017, si è svolta presso il Museo della città di Rimini, sala del Giudizio, la cerimonia di premiazione del concorso scolastico avente ad oggetto il  “Diario riminese”,  un vero e proprio diario che ripercorre le vicende storiche della città dal 1930 al 1960, avendo come focus privilegiato la distruzione  a causa dei bombardamenti  e sua ricostruzione. Alle classi che hanno prodotto le opere migliori è stato  consegnato un attestato di merito ed una borsa di studio offerta dalla ANVCG Sezione di Rimini,  utilizzabile per l’acquisto di libri e  materiale didattico.

Continua a leggere “Concorso scolastico “Diario riminese””

Progetto per Eticarim

Mi chiamo Brighi Ernesto e sono il Presidente della Sezione Provinciale  dell’ Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra Onlus di Rimini. Come  membri  dell’ Associazione, ci rechiamo  nelle scuole, a portare la testimonianza delle vittime civili di guerra, tutti volontari e vittime del secondo conflitto bellico, che hanno subito nel corpo e nello spirito gli orrori della guerra. Attraverso il racconto dei nostri testimoni,  rivolgiamo un appello ai più giovani, perché riflettano sul valore della pace, della  solidarietà, della tolleranza e del PERDONO. In particolare, attraverso  il racconto di  Franco Leoni Lautizi, sopravvissuto alla strage di Marzabotto,  svolgiamo  un’ intensa attività di testimonianza sulle stragi nazifasciste , una sorta di “ARMADIO DEI RICORDI”,  perché la disumanità della guerra, che offende l’intera umanità non abbia più a ripetersi.

Continua a leggere “Progetto per Eticarim”

Relazione sulle attività realizzate nel corso degli anni 2014-2106

A seguito della mission affidata dalla Presidenza Nazionale a tutte le Sezioni Provinciali, la Sezione di Rimini si è immediatamente attivata ed ha realizzato per gli anni 2014, 2015, 2016 alcuni mirati interventi sia a livello didattico (Elementari-Medie-Superiori-Università), sia a livello celebrativosia a livello ricreativo-commemorativo.

Continua a leggere “Relazione sulle attività realizzate nel corso degli anni 2014-2106”

Giornata Internazionale del Volontariato – Open Day: Rimini, 5 Dicembre 2016

Il 5 dicembre 2016,  come ogni anno, in occasione della Giornata Internazionale del Volontariato indetto dalle Nazioni Unite, si è svolta presso la casa delle Associazioni “G. Bracconi” la giornata di Open day,  rivolta agli studenti del  Distretto di Rimini. Hanno partecipato all’iniziativa 9 classi terze (circa 300 studenti),  unitamente ai loro insegnanti, dell’ Istituto comprensivo Scuola Media “Marvelli”.Gli studenti hanno potuto così confrontarsi con il mondo del terzo settore locale.

Continua a leggere “Giornata Internazionale del Volontariato – Open Day: Rimini, 5 Dicembre 2016”